Vi parlo dei cambiamenti !


SOLO QUANDO
 PRENDI COSCIENZA DI TE STESSO
SAI DOVE VERAMENTE ANDARE.

E' stato faticoso, a volte deludente, demotivante.. da togliere ogni speranza, raggiungere questa coscienza; ma sono stati proprio questi sentimenti che mi hanno fatto capire dove volgere la mia vita, dove orientarmi e dove andare.
Sono passati anni prima di poter tirare una linea e dire ...

Questa è la strada che voglio intraprendere

Prendere coscienza di se stessi è semplicemente guardarsi dentro, nel profondo; tirare fuori le cose belle e le cose brutte; analizzare fatti, avvenimenti, eventi e chiedersi:

IO COSA VOGLIO?
QUALI SONO I MIEI VERI INTERESSI?
COSA MI FA STARE VERAMENTE BENE?

Dare delle risposte concrete a queste domande porterà alla scoperta di un sogno, e alle possibilità che si hanno per realizzarlo.
Rimettere tutto in gioco, soprattutto se stessi. 
Lavorare costantemente ad un obiettivo.
Guardare costantemente l'obiettivo e cercare di avvicinarsi giorno per giorno.

DEFINIRE - DECIDERE - PIANIFICARE - APPROFONDIRE - RIELABORARE
RIELABORARE ANCORA - E ANCORA

AGIRE


I primi, impercettibili risultati sono gli stimoli giusti che spingono ad accelerare i tempi e approfondire tutti gli argomenti necessari per colmare le lacune necessarie e raggiungere l'obiettivo finale.

Io ho iniziato un nuovo viaggio proprio un anno fa e ad oggi posso ritenermi soddisfatta. Passo dopo passo si arriverà alla meta. 
Il prossimo mese ci saranno nuovi blog da gestire, un lavoro in più da intraprendere (Event creator), un brand da lanciare (Diy creative stuff), tante idee da sfornare e tante collaborazioni di cui vi parlerò con calma !!

Ora non mi resta che AGIRE.

P.S. 
RINGRAZIO I FOLLOWERS, di tutte le piattaforme social a cui sono iscritta, PERCHE' E' ANCHE GRAZIE A VOI CHE QUESTO E' STATO POSSIBILE, GRAZIE PERCHE' QUOTIDIANAMENTE MI DATE LO STIMOLO GIUSTO !
TROVARE PERSONE CHE STIMANO IL LAVORO CHE FAI E CON CUI SI CONDIVIDE LE STESSE PASSIONI E' GRATIFICANTE, MOLTO GRATIFICANTE.

GRAZIE !!

Pina


Posta un commento