Porta vaso in corda intrecciato da appendere... Tutorial


Estate a lume di candela 

Illumina le tue serate in giardino divertendoti a realizzare questo porta vaso in corda, intrecciato e da appendere !! Prima scegli il contenitore e il suo uso, poi intrecci la corda. Puoi utilizzarlo per qualsiasi cosa: riciclando barattoli di vetro o di latta e barattolini di varie dimensioni diventa un originale porta candela sospeso. Altrimenti puoi utilizzarlo come porta vaso con piante da tenere sospese. 


Scopri allora come procedere per realizzare questo originale DIY

Ingredienti per questa ricetta creativa:
  • Contenitore
  • Corda
  • Forbici
  • Centimetro o righello


Procedi col misurare il contenitore che vorrai utilizzare. Decidi quanto lunga deve essere la corda interamente. Poi ritaglia i pezzi, tanti quanti ne occorrono per contenere l'oggetto scelto. Vuol dire che se un barattolo ha un' altezza di 30 cm e un diametro di 20, i pezzi di corda devono essere lunghi ognuno almeno 60 cm. Prendi il singolo pezzo ritagliato e sfilacciano, otterrai filamenti più sottili e semplici da annodare. Nel mio caso ho preso 8 filamenti in tutto, li ho messi in pari e li ho annodati.




Procedi con l' accoppiare due filamenti insieme e aiutandoti col centimetro o il righello misura la lunghezza dove dovrai fare un nodo, per ogni coppia. Questa lunghezza deve essere pari alla metà della base del contenitore che vuoi utilizzare. Ritornando al mio contenitore, esso ha una base di 15 cm, quindi la lunghezza del nodo è pari a 7,5 cm. Procedi allo stesso modo con le rimanenti 3 coppie di filamenti. 


Abbiamo 4 nodi. Ogni nodo ha due filamenti. Il secondo passaggio prevede un semplice intreccio: il filamento destro del 1° nodo deve accoppiarsi col filamento sinistro del 2° nodo. Prendi la stessa misura della lunghezza come hai fatto nel precedente passaggio (7,5 cm) e annoda. Prosegui in questo modo per i restanti nodi:
  • filamento destro del 2° nodo annodalo col filamento sinistro del 3° nodo
  • filamento destro del 3° nodo deve accoppiarsi col filamento sinistro del 4° nodo



Capovolgi la tela, Stendila per bene. Ora allo stesso modo del secondo passaggio procedi coi prossimi intrecci. Io mi sono fermata a 3 nodi, visto che il barattolo è lungo 30 cm.


Quando hai completato gli intrecci che ti occorrono, afferra il nodo e stendi i filamenti, allineali e annoda, lasciando filamenti lunghi circa 15 cm che serviranno per legare il porta vaso. 



Il porta vaso è completato. Ora capovolgi il contenitore, apri il porta vaso e sistemalo su di esso. Afferra la parte superiore della corda e capovolgi il tutto, sollevala in alto e sistema la rete in modo che i nodi si allineino, intorno al contenitore. Finisci di guarnire e appendilo !!


Nessun commento:

Posta un commento